GIRO ENOICO IN LOMBARDIA

L’Associazione Italiana Sommelier – delegazione di Trieste – a inizio febbraio ha organizzato una degustazione molto interessante con lo scopo di valorizzare il territorio vitivinicolo della Lombardia. La serata è stata affidata a Nicola Bonera, sommelier Bresciano, millesimo 1979 che ha coinvolto il pubblico trasportandolo in un “eno-viaggio” ricco di curiosità e sapori tipici. La…

DULCIS IN FUNDO, I VINI DOLCI

Quest’anno fate una buona azione! Salvaguardate le papille gustative: con i dessert, stappate vini dolci! Per troppi anni si sono stappate bottiglie di Champagne o di Spumante Metodo Classico Brut o Extra-Brut in occasione delle festività per accompagnare i dolci della tradizione. Niente di più sbagliato: un vero controsenso in termini di abbinamento perché il…

DE STEFANI, PASSIONE PER IL VINO DA QUATTRO GENERAZIONI

Uggioso sabato di novembre: giornata grigia e piovosa, ideale per una visita in cantina! Ore 8.00 del mattino accendiamo i motori e via verso Fossalta di Piave, dove ad attenderci c’è Alessandro De Stefani, agronomo e enologo dell’azienda omonima. Il tempo non dà segni di miglioramento, così, dopo uno sguardo fugace alle vigne, ci rintaniamo…

NUOVA ZELANDA: NON SOLO SAUVIGNON

AZIENDA DRY RIVER, MARTINBOROUGH, NUOVA ZELANDA  La celebre patria degli uccelli kiwi deve oggi la sua fama anche a un vitigno: il Sauvignon Blanc. Mi sto riferendo alla Nuova Zelanda, uno dei paesi vitivinicoli del “nuovo mondo” che negli ultimi decenni ha stupito i palati internazionali con i suoi vini bianchi. Cercherò di trasportarvi in…

PINOT NERO DI BORGOGNA

Non si assaggia spesso un Pinot Nero di Borgogna. I vini francesi in generale hanno la fama di essere cari, ma quelli provenienti dalla inimitabile e inarrivabile Borgogna sfoggiano prezzi da capogiro! Il prezzo “base” – a bottiglia, naturalmente – di un prodotto di qualità delle Domaine più famose si aggira intorno ai 400 euro,…

SPAGNA O FRANCIA, QUESTO È IL PROBLEMA

La degustazione del mercoledì è iniziata con il piede sbagliato: basta un attimo di distrazione, un indizio errato e l’esito della degustazione alla cieca risulta totalmente scorretto. Sei vini della stessa nazione, ma con due intrusi. Tre bianchi e tre rossi, ma tutti e sei appartengono allo stesso continente. L’intuito inizialmente mi ha portato in…

VERTICALE DI RIOJA GRAND RESERVA

La Rioja è una regione vitivinicola della Spagna, nota per la produzione di importanti vini rossi, caratterizzata da un clima continentale temperato che risente dell’influenza dei venti freschi dell’Oceano Atlantico. Il vitigno bandiera della Spagna è senza dubbio il Tempranillo, dal quale si producono vini rossi che profumano di frutta rossa, strutturati, non troppo tannici,…